UNIVERSITA’ A VICENZA

L’ECCELLENZA DEI PERCORSI PROPOSTI E L’ELEVATO GRADO DI TERRITORIALITA’ GARANTISCONO OPPORTUNITA’ LAVORATIVE UNICHE.

I percorsi formativi proposti dall’Università a Vicenza riguardano tre ambiti: ingegneria, economia e sicurezza igienico- sanitaria degli alimenti.

Essi si pongono come obiettivo il raggiungimento dell’eccellenza ed il costante mantenimento dell’unicità delle iniziative offerte.

I corsi di laurea proposti sono stati accuratamente selezionati al fine di poter creare e mantenere un costante e diretto collegamento con il territorio circostante.

Ciò garantisce un tempo medio di ingresso nel mondo del lavoro di 2,4 mesi dall’inizio della ricerca*.

L’unicità dei percorsi formativi proposti e la facilità di inserimento nel mondo lavorativo dopo il conseguimento del titolo hanno garantito in pochi anni numeri di successo, sia per l’offerta didattica che per la ricerca universitaria.

Tra il 1990 ed il 2019, infatti, si è assistito ad una crescita esponenziale del numero degli studenti iscritti, che è passato da 258 nell’A.A. 1990/91 a quasi 5.000 nell’A.A. 2020/21.

 

*Da Indagine Almalaurea 2020 (su laureati 2019)

I CORSI DI STUDIO

7 LAUREE TRIENNALI, 5 LAUREE MAGISTRALI E 2 CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA PER 4.800 STUDENTI.